L'Olio
L'olivo nel Cilento ha radici antiche (era presente già nel IV sec. a.C.).
La tradizione, invece, vuole che le prime piante fossero state introdotte dai coloni Focesi, una popolazione di origine greca. Furono essi infatti ad introdurre la più antica varietà da olio locale, la Pisciottana (molto resistente ai venti salmastri della zona).
L'olio Cilento DOP si ottiene dalla premitura di olive delle varietà Pisciottana, Rotondella, Ogliarola, Frantoiana, Salella e Leccino per almeno l' 85%. È discretamente fluido e di colore giallo paglierino tendente al verde.
Per essere ammesse alla produzione di olio DOP le olive devono essere raccolte rigorosamente a mano e molite entro 48 ore dalla raccolta permettendo di garantire meno dell’1% di acidità.
Il nostro olio Extra vergine d’oliva viene prodotto dall’Oleificio Conti (dal 1863) Massa, Vallo della Lucania (SA).